Focus sul Settore Sanitario

È improbabile che nel prossimo futuro il ritmo che contraddistingue l'evoluzione della tecnologia possa rallentare. Quest'ultima continuerà a rappresentare un elemento chiave per la trasformazione del settore dell'assistenza sanitaria e sarà fonte d'ispirazione per nuovi modelli aziendali che in futuro cambieranno il modo di comunicare dei dipendenti con i pazienti e di fornire loro servizi.

Uno studio che s'intitola Humans and Machines (Uomini e Macchine), condotto da l'Economist Intelligence Unit e sponsorizzato da Ricoh evidenzia che il 92,5% dei dirigenti del settore dell'assistenza sanitaria ha affermato di aver iniziato, nel corso degli ultimi 3 anni, a far sempre maggiore affidamento nella tecnologia.

Le sfide

Rimangono molte sfide per quanto riguarda l'uso della tecnologia per migliorare le cure, i servizi e l'amministrazione a vantaggio dei pazienti. I dirigenti del settore sanitario, biotech e farmaceutico hanno dichiarato che, per quanto concerne la tecnologia, le due sfide più impegnative riguardano il fatto che:

1. Essa evolve con maggior rapidità di quanto non facciano i processi interni che la supportano
2. Nelle aziende i sistemi non sono interconnessi fra loro

Peraltro, i processi che si basano sulla tecnologia raramente in futuro daranno vita a situazioni nelle quali robot e computer potranno sostituire gli esseri umani nella cura dei pazienti: infatti, gli intervistati hanno affermato che l'intuizione dell'uomo costituisce un elemento di assoluta necessità quando si effettuano diagnosi sui pazienti (36%) e si mettono a punto nuove cure o terapie (32%).

D'altra parte, la tecnologia è in grado di migliorare i processi sanitari fondamentali. Solamente l'8% degli intervistati ritiene infatti che l'immaginazione o l'intuizione siano necessarie per la gestione delle informazioni riguardanti i pazienti.

I vantaggi

  • il 70% dei dirigenti del settore sanitario si trova d'accordo nell'affermare che la tecnologia ha reso i propri dipendenti più creativi per quanto riguarda la messa a punto di nuovi servizi, terapie e prodotti.
  • Attraverso l'integrazione dei sistemi di gestione delle informazioni in ambito ospedaliero lo staff medico è in grado di accedere con maggior facilità alle schede dei pazienti, ottenere più velocemente i risultati degli esami e inviare le ricette direttamente alle farmacie, rendendo così le prestazioni sanitarie più rapide ed efficienti.

Il Futuro

  • I processi innovativi garantiranno che le informazioni critiche vengano raccolte, integrate nell'ambito dell'organizzazione e siano facilmente accessibili 24 ore su 24. 
  • I processi automatizzati forniranno supporto alla standardizzazione dei documenti, aumenteranno il livello di condivisione delle informazioni, ridurranno i costi amministrativi e accresceranno la privacy dei pazienti.

Maggiori informazioni

X

Inserisci i tuoi dati per scaricare il white paper