Un cambiamento più rapido per le aziende europee

Di fronte alla rapida trasformazione culturale e tecnologica la aziende europee hanno valutato con troppo ottimismo la loro capacità di adeguarsi al cambiamento. La reazione non è stata sufficientemente veloce e poche riescono a trarre vantaggio dalle nuove opportunità o a rispondere con efficacia a cambiamenti inattesi.

Molti dirigenti non riescono a capire quale sia la chiave vincente della trasformazione perché sono pressati dall’urgenza e dalla complessità che avvertono nel passare da modalità operative tradizionali a modalità basate sulla digitalizzazione.

Il ritmo incessante con cui la tecnologia sta rivoluzionando i mercati e riconfigurando i rapporti con i clienti mette al primo punto dell’ordine del giorno l’agilità organizzativa delle aziende. Le realtà più reattive, oltre a introdurre con entusiasmo ed efficienza le nuove tecnologie, sono anche in grado di promuovere processi aziendali per sostenere l’innovazione e coinvolgere tutto il personale nella nuova sfida. Solo intervenendo su tutti e tre i livelli i business leader potranno valutare l’azienda nel suo insieme e solo allora potranno dire che la velocità fa parte della cultura dell’organizzazione e che essa ha il DNA per vincere le sfide di domani.

Maggiori informazioni

X

Inserisci i tuoi dati per scaricare il white paper