Raccogliere i frutti della trasformazione digitale

Il report mostra che, negli ultimi tre anni, la maggioranza dei dirigenti pubblici (71%) ha introdotto modifiche procedurali come conseguenza dell’innovazione tecnologica. Inoltre, la maggioranza dei dirigenti pubblici ha in programma di migliorare ulteriormente l'efficienza della propria organizzazione e ritiene che le aree in cui avverranno importanti cambiamenti nei prossimi anni saranno le risorse umane con l'assunzione di nuovo personale (45%) e i processi aziendali “core” con l’obiettivo di migliorarli (44%).

Il report mette in evidenza alcuni esempi di Governi che hanno già operato con successo la transizione ai sistemi digitali, tra cui:

  • Spagna - tre procedure amministrative su quattro vengono ora avviate online. Questo ha ridotto le procedure burocratiche permettendo alle aziende di risparmiare 19 miliardi di euro solo negli ultimi cinque anni.
  • Estonia - 100 sistemi informativi sono connessi tramite una rete pubblica di scambio dei dati. Questa interoperabilità permette di fornire circa 2.500 tipi di servizi elettronici ai cittadini.
  • Danimarca - sta lavorando per rendere obbligatorio l'uso di canali digitali con l'obiettivo di digitalizzare almeno l'80% di tutte le comunicazioni scritte tra i cittadini o le aziende e la Pubblica Amministrazione entro il 2015.

Maggiori informazioni